RIMBALZI STATISTICI
Biblioteca Oplepiana N. 9
(1994)

Per ciascuna lettera dell'alfabeto esiste una determinata frequenza di utilizzazione. Il "rimbalzo" obbliga a scrivere un testo, nel quale una prefissata lettera, non solo è utilizzata nel pieno rispetto della relativa frequenza, ma è pure posizionata con ritmo costante.
Aldo Spinelli, ideatore della struttura, ha scelto la lettera 'e' per una prima esemplificazione. La "e", in italiano, ha una frequenza pari all'11,1%; ciò significa che, mediamente, essa appare ogni nove lettere.
Ecco l'incipit di questo "rimbalzo" che ha per titolo Le ripartite:

Eh già. Potrei iniziare così, in questo modo lento o anche un poco spento: una anemica maniera di concentrarmi per produrre qualcosa. E abbozzare, dopo, un preciso intreccio in questa facile quanto preoccupante forma di regola, una restrizione strana, che io mi vanterò di usare...