PLAGIO PER POSTICIPAZIONE

Si tratta di un plagio di strutture oulipiane (in futuro potrà esserlo anche di opere oplepiane) in lingua diversa. E' ora un prodotto ed un atteggiamento proprio dell'OPLEPO nei confronti dell'OULIPO. Edulcoranti, di Ruggero Campagnoli, è un esempio di "plagio per posticipazione".