N° 5
I Quaderni dell'Oplepo
Edizioni OPLEPO, Napoli, 2015

In questo quaderno Valerio Magrelli discute sull'efficacia simbolica della ninnata, testo performativo che, pur non avendo vincoli, rappresenta esso stesso un vincolo verbale verso l'Altro, l'ascoltatore, vincolandolo a cadere nel sonno, e può pertanto entrare di diritto in quella famiglia di testi che eleggono a vincolo il tema del vincolo.